Baciatevi

Quando vi svegliate la mattina, quando tornate a casa, quando vi passa per la testa … baciatevi.

Baciatevi oggi, adesso, ora.

Baciatevi per il desiderio che permane in voi.

Baciatevi per strada, davanti ai portoni, alle fermate dei bus.

Baciatevi tenendovi il viso dell’amore tra le mani.

Assaporate la vita, la gioia, inebriatevi di profumo.

Baciate la vostra anima gemella, vostro figlio, vostra madre, la vostra amica.

Guardatevi negli occhi e non esitate.

Non diamo per scontato il nostro cuore, non sottovalutiamo il tempo.

Lasciamo cadere i muri dell’orgoglio, lasciamoli sgretolare di fronte alla dolcezza.

Baciatevi, esprimete il vostro amore, non vi è cosa più importante e più urgente.

Il mondo può aspettare, tutto può attendere, tutto si può fermare …

con la magia di un bacio.

Amare la perseveranza

La perseveranza può essere rappresentata come un pesce che nuota controcorrente.

Come mai ho scelto proprio questa immagine per raccontare la perseveranza?

Forse perché non tutti conoscono la vita del salmone.

Il salmone è un pesce che nasce in acque dolci, che vive nel mare ma che risale la corrente dei fiumi con una forza enorme per portare le sue uova nel luogo dove è nato.

Nuota controcorrente, con tenacia e perseveranza, per raggiungere la sua meta.

Non si lascia intimorire dal freddo, dalla difficoltà ma mantiene un impegno costante per raggiungere il suo obiettivo.

E noi siamo perseveranti?

Riusciamo ad andare controcorrente?

Tra mille distrazioni, tra infiniti dubbi come potremmo davvero perseverare?

O per lo meno in cosa?

Si è più portati a rinunciare, che a fallire.

Eppure il ripetere continuamente una serie di azioni con determinazione e costanza è più semplice di quel che sembra.

Senza dargli troppa importanza abbiamo perseveranza quando creiamo il nostro malessere, quando coltiviamo le nostre cattive abitudini, quando non rendiamo felice il nostro cuore.

Continuiamo con semplicità a perdere tempo, riempiendo le giornate di doveri e cose da fare, e poi?

E se provassimo a interrompere questo ciclo e iniziassimo a incanalare le nostre energie verso il nostro benessere?

La perseveranza è adottare costantemente atteggiamenti e comportamenti per perseguire i propri scopi.

E se riuscissimo ad amarci talmente tanto da ricercare sempre e comunque la nostra tranquillità con perseveranza, non sarebbe meraviglioso?

Potrebbe sembrare complesso … ma è straordinariamente possibile.

Passettino dopo passettino, scelta dopo scelta, possiamo creare il nostro benessere e soprattutto coltivare la nostra perseveranza nel tutelarlo!

Certamente è facile nei momenti apparentemente sereni, sfoderare tutta la nostra motivazione nel raggiungere o mantenere la propria pace.

La nostra vera forza di volontà emerge nelle difficoltà.

Altro
@kateandnik