Amare il successo

amare-il-successo

Chi vuole raggiungere il successo?

Pare che dentro la parola successo sia nascosto tutto il benessere possibile, ogni desiderio diventa concreto, ogni riconoscimento prende il giusto valore. Ma in fondo cosa intendiamo per successo?

Che cosa significa raggiungere il successo?

Nel suo contrario è più facile comprendere in maniera univoca il suo significato.  Tutti hanno un’immagine chiara del fallimento nel proprio immaginario, ma del successo?

Successo deriva dal latino “successus” ossia “avvenimento, buon esito” e corrisponde al participio passato del verbo succedere, che significa venire dopo.

Quindi cosa deve succedere prima del successo?

Ognuno di noi ha una missione da adempiere nella sua esistenza, scoprila e vivila ora.

nuovo-logo-colore-giusto

La maggior parte delle persone vogliono il successo, ambiscono a ottenere qualcosa, ma cosa?

La mia idea del successo è molto singolare. Credo fortemente che il successo sia raggiungere il proprio equilibrio tra l’essere e il fare, cioè un benessere interiore molto profondo che permette di creare armonia in tutti gli aspetti della propria vita.

Ritengo che chiunque possa raggiungere il successo, senza troppe pretese, semplicemente lasciandosi guidare dal proprio cuore.

Effettivamente il successo è una conseguenza dopo un lungo percorso di ricerca ed evoluzione della propria consapevolezza. Ricercando, come obiettivo di vita, ciò che ci dona benessere.

Spesso s’identifica una persona di successo come colei che ha raggiunto solo una posizione professionale di prestigio, una persona che è riuscita a realizzarsi e viene riconosciuta dalla società come tale.

Non credo proprio che tutti coloro che ricoprono un alto ruolo in una azienda, siano persone di successo. Credo che non si possa delimitare in uno spazio così circoscritto, il suo profondo significato.

Perché per quanto il proprio ruolo professionale sia importante, non è tutto.

La felicità nasce dentro il nostro cuore, accarezza la nostra anima, diviene l’essenza della nostra esistenza, non ha prezzo, non è merce di scambio.

nuovo-logo-colore-giusto

Il vero successo è pace interiore, non è sbandierato, si può solo cogliere, non fa troppo rumore, vive nella sua semplicità.

Il successo credo che si possa ritrovare lì dove non è definito, dove non è etichettato.

Spesso proprio nel ruolo ci si nasconde … io sono ….

Io non sono, io faccio. Io sono più di quel che gli altri possano pensare, io posso assumere diversi ruoli.

 In fondo chi siamo?

Ognuno è libero di essere chi desidera essere e il suo fare sarà l’espressione più forte della sua essenza.

Ogni successo si alimenta con la forza di volontà.

nuovo-logo-colore-giusto

Una coppia che desidera avere un bimbo e non si scoraggia, lotta, supera con tenacia ogni difficoltà e riesce a stringere tra le braccia il dono più bello della vita, ha raggiunto il successo.

Una mamma o un padre che con attenta devozione trovano come forma più gratificante della loro esistenza mantenere l’equilibrio e la serenità familiare attraverso il loro ruolo di genitore, compagno e lavoratore, coltivano la loro pace e il loro benessere.

Chi combatte per i propri diritti gay, e riesce a mantenere la sua serenità con il suo compagno, la sua famiglia, il suo lavoro ha raggiunto il successo, indipendentemente dal ruolo che possa occupare nella società.

Coloro che non si fanno abbattere il cuore dalle sconfitte, che esprimono le proprie idee, i propri valori, coloro che ricercano il bene, raggiungono il successo.

Il successo è il risultato finale che dona appagamento, non un piacere immediato da gustare a discapito della propria anima.

Il successo è il percorso stesso verso la realizzazione dei propri obiettivi personali.

nuovo-logo-colore-giusto

Il successo non si può barattare con la nostra vita, non deve accecare i nostri orizzonti, offuscare le nostre mete.

A volte pare che se noi sei …. se non hai raggiunto … se non sei diventato … se … non si ha alcun valore.

Come se il valore della propria persona debba essere considerato secondo ciò che gli altri desiderano etichettarci e non da ciò che si è, che si diventa, che si desidera.

Il senso che noi diamo alla nostra vita, lo conosciamo solo noi.

 Ciò che appare, non è mai ciò che è.

nuovo-logo-colore-giusto

Il successo è un percorso equilibrato verso la piena padronanza della propria vita. È necessario coltivare la consapevolezza del proprio essere e soprattutto dei propri valori, cioè capire cosa realmente consideriamo importante da veicolare totalmente i nostri pensieri, parole, aspettative, credenze, sogni, desideri, comportamenti ed emozioni.

È fondamentale individuare i nostri valori, che consideriamo positivi e quelli che consideriamo invece negativi.

Il vero successo non ammette apparenze.

Solo la meritata gioia che riuscirà a provare il tuo cuore, indicherà realmente il tuo successo.

nuovo-logo-colore-giusto

Si può scegliere di raggiungere il successo come meta che ci possa elevare nell’assaporare ogni ricchezza della nostra vita.

Il mondo è saturo di persone che si credono di successo, che non riescono a coricarsi la sera con l’anima in pace con il mondo.

Noi possiamo scegliere, non possiamo essere così avidi con noi stessi.

Noi possiamo concederci tutto, raggiungere tutto, illuminare la nostra esistenza, noi possiamo creare il nostro benessere, possiamo essere degni di tutto il meglio che c’è.

Siamo noi a creare il nostro equilibrio.

Il percorso per raggiungere il successo è lungo, a volte insidioso, ma solo avvicinandoci un passettino al giorno, solo superando piccoli obiettivi quotidiani, potremmo avvicinarci alla nostra meta.

nuovo-logo-colore-giusto

La strada da intraprendere a volte per raggiungere il successo pare tortuosa e minacciosa,  la vetta così appetibile appare lontana, che sembra quasi irraggiungibile.

Ma sono proprio le difficoltà che ci elevano verso il successo.

Dobbiamo considerare ogni sfera della nostra vita se vogliamo davvero raggiungere la nostra pace interiore.

Ciò non toglie la possibilità di conseguirlo anche professionalmente, anzi il lavoro assume un ruolo importante nella nostra vita che non deve assolutamente essere sottovalutato, ma non basta. Non può essere considerato come unico catalizzatore delle nostre energie.

Non possiamo pensare di soddisfare totalmente i nostri bisogni solo attraverso il lavoro, senza considerare tutti gli aspetti della vita.

 Il successo si raggiungere attraverso piccoli successi superati, piccoli traguardi che hanno permesso un’evoluzione.

È fondamentale lavorare per gradi, intraprendere un percorso con analisi oggettiva dei risultati e nuovi obiettivi sempre più ambiziosi di benessere.

Il successo inizia a prendere forma dentro di noi.

Il tuo pensiero ha il potere di tramutare nella realtà la tua visione di te stesso. Quello che nasce dentro di te, vive in te, se ti senti un perdente, lo sarai, se ti senti un fallito, lo sarai, ma se ti senti un vincente, non potrai che vincere.

Raggiungere il proprio successo è un lungo percorso ricco di opportunità per crescere e capirsi.

Analizzando la mia situazione io mi reputo una:

 Creatrice della mia felicità

cioè una persona che cerca di valutare attentamente cosa realmente la faccia stare bene ricercandolo e creandolo nella propria vita.

A volte non ci accorgiamo di quante possibilità abbiamo per vivere bene con noi stessi, sottovalutiamo l’opportunità di scegliere, organizzare, pianificare il nostro benessere.

Nelle nostre piccole scelte quotidiane, nelle attività che desideriamo fare, nei momenti di pace che ci concediamo, noi creiamo la nostra felicità.

Proviamo a vivere la vita come davvero desideriamo viverla, proviamo a sentire il successo scorrere dentro il nostro corpo, quella magica sensazione che ti permette di dire “ce l’ho fatta, sto bene, sono in pace”.

Ci scegliamo le nostre gabbie e le nostre gioie.

nuovo-logo-colore-giusto

Il successo a volte si nasconde dentro un buono stipendio. Si pensa che potrebbe bastare per vivere meglio, che più è alto il nostro guadagno, più valiamo, più possibilità abbiamo nel mondo, indipendentemente dal tempo che ci occorre per ricoprire tali ruoli.

Io ritengo che non sia proprio così. Tutto ha un prezzo.

Guadagnare un buono stipendio e non avere il tempo di goderselo, cosa serve?

E poi cosa intendiamo con buono stipendio?

La risposta è del tutto relativa, dipende da ognuno di noi, dipende da quanti soldi ci servono per vivere la vita che desideriamo vivere, godendo a pieno di tutto ciò che è in linea con i nostri valori.  Il resto, molto spesso è superfluo.

Si rimane imprigionati nella quantità, anziché puntare sulla qualità, senza accorgersi che la nostra vita scivola via.

Il tuo tempo scorrerà indipendentemente da cosa sceglierai di fare.

nuovo-logo-colore-giusto

Il tempo è un dono prezioso e la scelta delle attività da fare nel nostro tempo, ne determina il valore, rappresenta la nostra libertà.

Il rapporto tra ciò che si guadagna e il tempo libero che si ha a disposizione indica realmente la nostra ricchezza.

Quanto tempo dedichiamo a quell’attività che ci permette di avere una retribuzione?

Come viviamo il nostro lavoro?

Quanto tempo dedichiamo al nostro benessere?

Hai la grande possibilità di scegliere cosa fare nel tuo tempo, impara a scegliere di fare qualcosa per te.

nuovo-logo-colore-giusto

Spesso non ci accorgiamo di quanto tempo sottraiamo alla nostra vita, in azioni che non sempre sono essenziali per il nostro benessere. Entriamo in un vortice che ci impedisce di capire quali sono realmente i nostri valori e quali scelte bisogna fare quotidianamente per viverli. Non dobbiamo lasciarci sopraffare solo dai doveri, concediamoci il piacere di vivere.

Il vero segreto consiste nell’esprimere la propria persona, i propri valori, il proprio essere in ogni cosa che facciamo, sempre.

Trasformiamo ogni dovere in un gran piacere.

Impariamo quindi a farlo anche nel lavoro, nello studio, in ogni attività che svolgiamo impariamo ad esserci con amore, solo così potremmo vivere tutto con piacere e la gioia nel cuore.

Il successo è possibile solo arricchendo la nostra vita, aggiungendo qualità, senza sottrarre nulla.

Nonostante tutti i ruoli che possiamo ricoprire, dobbiamo conoscere innanzitutto la nostra identità, in cosa ci identifichiamo e come riusciamo a esprimerci in ogni aspetto che caratterizza la nostra esistenza.

I punti fondamentali sui quali soffermarci a riflettere sul nostro benessere sono:

SALUTE, EMOZIONI, FAMIGLIA, COPPIA, CONSAPEVOLEZZA, AMICIZIA, MENTE, SPIRITO, CRESCITA, FINANZE E LAVORO .

Amare il successo significa amare quel magico equilibrio di benessere in ogni sfera della nostra vita, significa migliorarsi per ricercare il meglio che c’è in ogni ambito della nostra esistenza affinché si possa assaporare la consapevolezza di seguire i propri valori, il proprio cuore.

Concediti quella sensazione di pace che solo amare il successo può donare.

È molto semplice decidere di essere felici più di quanto si possa pensare, basta iniziare a crederci.

3 AZIONI PER AMARE IL SUCCESSO:

  • Comprendere i nostri valori: porsi domande
  • Divenire ricercatori del proprio benessere: vivere secondo i propri valori
  • Creare l’equilibrio in tutte le sfere della propria vita: migliorare ogni aspetto

 

3 ERRORI DA EVITARE PER AMARE IL SUCCESSO:

  • Nascondersi dentro dei ruoli: non comprendere l’essere e il fare in linea con la propria persona
  • Ricercare dei riconoscimenti per colmare delle mancanze, dei bisogni: non rispettare il proprio corpo e la propria anima
  • Non comprendere l’importanza del proprio equilibrio interiore: concentrare le proprie energie in alcuni ambiti, sottraendole in altri

 

Anch’io non sempre riesco a mantenere saldo il mio equilibrio, a volte mi pare precario, vacilla, ci vuole coraggio, forza e determinazione che pare svaniscano in me.
Mi racconto ciò che scrivo sul mio blog, e ritrovo la mia pace!

nuovo-logo-colore-giusto

Buon proseguimento di giornata.

Vivi le emozioni del tuo cuore, ascolta le sue parole d’amore, e che siano urlate, sussurrate, scritte, pensate, bisbigliate, dette o non dette, l’importante che siano

scritta-01

Scrivi un commento

@kateandnik