Amare la fantasia

Cos’è davvero la fantasia?

Forse il nostro rifugio dalla realtà.

La fantasia è la capacità della mente di inventare situazioni e immagini.

Ci creiamo mondi paralleli, dove tutta la nostra creatività esplode.

Emerge nelle nostre fantasie la nostra vera essenza, la parte più vera e profonda di noi.

La nostra mente vaga, crea, immagina, una ricchezza immensa che dona libertà.

Con la nostra immaginazione, non abbiamo limiti.

La fantasia ci permette di sognare a occhi aperti dando ascolto ai nostri desideri più profondi, concretizza le nostre visioni, aumenta le nostre capacità.

Quando diamo libero sfogo alla nostra fantasia, ascoltiamo il nostro cuore, amplifichiamo il rapporto con noi stessi.

Se ci amiamo profondamente, i nostri desideri saranno proiettati a immaginare per noi solo scenari meravigliosi.

Se non coltiviamo la nostra autostima, se ci lasciamo imprigionare dalla paura, la nostra fantasia aumenterà il valore del nostro malessere.

Solo noi abbiamo il potere di gestire la nostra mente, i nostri pensieri, la nostra fantasia.

Sfruttiamo al massimo questa immensa possibilità di esprimere il meglio di noi, non assecondiamo i nostri timori, ma immaginiamo solo ciò che ci può donare benessere.

Ciò che creiamo nella nostra fantasia diventa ciò che viviamo nella nostra realtà.

Nonostante questo potere straordinariamente unico che possediamo come mai non riusciamo sempre a coglierne tutti i benefici?

Non sempre riusciamo ad abbandonarci ai nostri desideri.

Non sempre siamo in grado di governare la nostra mente.

Non sempre abbiamo la capacità di pensare a una situazione migliore, a un mondo migliore.

Tutto inizia in noi.

Abbiamo perso la nostra fantasia?

Forse sì.

Abbiamo difficoltà a credere, a sperare.

Da bimbi la fantasia faceva parte di noi, nella nostra ingenuità non avevamo limiti, pregiudizi, paure, tutto poteva essere possibile, tutto si poteva immaginare.

“Giochiamo a fare finta?”

Quante volte l’abbiamo detto o sentito dire, quante volte da adulti abbiamo colto quella purezza nella sua straordinaria semplicità.

Ritrovarsi a bere in tazzine vuote, pilotare navicelle spaziali o osservare tigri e leoni ad un passo da noi, mentre esploravamo la natura in una cameretta … che meraviglia!

In tutta questa ricchezza vive la nostra straordinaria creatività.

Ognuno di noi ha un potenziale immenso da sfruttare.

Da adulti pare difficile sognare, immaginare, creare la propria visione.

La vita esige da noi concretezza, abbiamo delle responsabilità, non abbiamo tempo per sognare.

Il nostro “fare” ci prosciuga le energie.

Eppure siamo davvero certi che sia proprio così?

Siamo davvero convinti quando scegliamo di limitare la nostra vita?

Fermiamoci a riflettere, coltiviamo la nostra consapevolezza, viviamo davvero.

Concediamoci ogni possibilità.

Immaginiamo i nostri desideri.

Creiamo in noi immagini vivide.

Inebriamoci i sensi con tutto ciò che davvero amiamo.

Sfruttiamo tutta la nostra creatività.

Non soffermiamoci solo su ciò che non ci piace, che non vogliamo più nella nostra vita, ma ascoltiamo il cuore per creare ciò che davvero vogliamo.

Investiamo le nostre energie per creare i nostri sogni.

Amiamoci talmente tanto da capire cosa si racchiude in noi, creiamo il nostro benessere profondo.

Abbandoniamoci alle nostre fantasie, ascoltiamole, parlano di noi, non limitiamo il nostro essere.

Troveremo sempre il nostro rifugio nella nostra mente.

Noi potremmo essere tutto ciò che vogliamo, se solo lo desideriamo.

Crediamo in noi, nelle nostre capacità, costruiamo il nostro futuro, viviamo la nostra visione.

Con impegno, costanza, consapevolezza, determinazione, i nostri sogni possono diventare la nostra realtà.

Credere ai propri sogni significa credere in noi.

Io adoro fantasticare.

Amo non avere limiti per esprimere me stessa, ascoltare il mio cuore, immaginare.

Credo di aver conservato molto della mia fantasia infantile … sono una sognatrice.

Mi concedo dei veri e propri momenti per capire cosa voglio davvero, per immaginarlo.

Mi perdo nei miei sogni ad occhi aperti, dove creo ogni dettaglio.

Con la fantasia tutto è possibile.

Nella nostra mente riusciamo a intravedere la fattibilità dei nostri desideri, li possiamo plasmare, modellare, per viverli nella realtà.

 Ascoltiamoci con amore.

Cogliamo tutta la ricchezza immensa che vive nella possibilità che abbiamo ogni giorno di amare la fantasia.

 

Tu come vivi la fantasia?

Lascia un tuo commento, parliamone.

 

3 AZIONI PER AMARE LA FANTASIA:

  • Sfruttare le nostre capacità creative.
  • Abbandonarsi alle fantasie che ci possono arricchire la vita.
  • Concedersi la libertà di sognare.

3 ERRORI DA EVITARE PER AMARE LA FANTASIA:

  • Rimanere imprigionati solo nei propri sogni.
  • Non concedersi del tempo per fantasticare.
  • Non credere nei propri desideri.

Buon proseguimento di giornata.

Vivi le emozioni del tuo cuore, ascolta le sue parole d’amore, e che siano urlate, sussurrate, scritte, pensate, bisbigliate, dette o non dette, l’importante che siano

 

Scrivi un commento

@kateandnik